Equilibrium (2002)

Libria, una città-stato totalitaria, è stata fondata dai sopravvissuti della terza guerra mondiale, dove tutte le emozioni e gli oggetti emotivamente stimolanti sono stati proibiti in quanto si ritiene che abbiano portato alla guerra.

La popolazione sopprime tutte le emozioni iniettandosi quotidianamente “Prozium II“, e i “Sense Offenders” – coloro che scelgono di provare emozioni illegali o possedere oggetti in grado di stimolare l’emozione – vengono messi a morte. Libria è governata dal Tetragrammaton Council guidato da “Padre”, che si vede solo su schermi video giganti in tutta la città che diffondono messaggi di propaganda.

Al vertice delle forze dell’ordine libriane ci sono i chierici Grammaton, addestrati nell’arte marziale del gun kata. I chierici spesso fanno irruzione nelle proprietà della città e dei “Nether” – regioni al di fuori della città – per cercare e distruggere materiali illegali (arte, letteratura e musica) e giustiziare le persone che li nascondono. Un movimento di resistenza, noto come “Underground”, emerge con l’obiettivo di rovesciare Father e il Tetragrammaton Council.

Equilibrium Una società priva di emozioni

 La libertà di opinione è una minaccia per i sistemi totalitari. Le dittature di sinistra e di destra sono spaventate dall’idea che i loro cittadini pensino troppo o si divertano troppo. Il film affronta questa nozione nel modo più efficace, seppellendola nella storia e quasi annegandola con l’intrattenimento. 

Libria mi congratulo con te,  finalmente la pace regna nel cuore dell'uomo la guerra non è altro che una parola il cui significato sfugge alla nostra comprensione finalmente noi siamo a casa. Popolo di libria a esiste una malattia nel cuore dell'uomo il suo sintomp è l'odio il suo sintomo e la collera il suo sintomo e la rabbia il suo sintomo e la guerra e la malattia è l'emozione umana  tuttavia libria  io mi congratulo con te poiché esiste una cura per questa malattia sacrificando le altezze vertiginose dell'emozione umana ne abbiamo soppresso gli abissi profondi e voi come società avete abbracciato la cura il prozium. Ora siamo in pace con noi stessi e l'umanità è unita la guerra è scomparsa l'odio è un ricordo noi siamo la nostra coscienza ora ed è questa coscienza che ci guida a classificare il c10 per il contenuto emotivo tutti quegli oggetti che potrebbero indurci nella tentazione di sentire di nuovo e distruggerli popolo di libria anche voi avete vinto a dispetto di ogni ostacolo e della nostra stessa natura voi siete sopravvissuti.

La maggior parte delle riprese ha utilizzato la location di Berlino, grazie alla sua miscela unica di architettura fascista e moderna. Secondo il supervisore degli effetti visivi Tim McGovern, che ha lavorato al fianco di Kurt Wimmer, l’architettura fascista è stata scelta “per far sentire l’individuo piccolo e insignificante in modo che il governo sembri più potente”. Inoltre, l’architettura moderna di Berlino sottolinea l’aspetto futuristico e stolido della città-stato di Libria.

Christian Bale recita in “Equilibrium”, nel ruolo di Cleric John Preston, in coppia con Partridge(Sean Bean)come enforcer di alto livello.

Preston (Christian Bale) si infiltra in un nascondiglio criminale.

C’è una sequenza di apertura in cui Preston e Partridge si avvicinano a un appartamento dove i Trasgressori sono rintanati, e Preston ordina che le luci siano spente nell’appartamento. Poi entra nel buio. Per quanto potessi dire, è in mezzo al pavimento, circondato da trasgressori con pistole. Scoppia un violento scontro a fuoco, illuminato a scatti da lampi delle pistole, e tutti vengono uccisi tranne Preston. 

Le spesse mura di Libria sono rappresentate da una base militare abbandonata simile a una fortezza della Germania dell’Est, mentre l’esterno della città, dove risiedono molti dei ribelli sopravvissuti, è stato filmato nei quartieri decrepiti della Germania dell’Est.

Preston che difende il cucciolo

In questa scena, il nostro personaggio principale senza passione John Preston (Christian Bale) salta un paio di iniezioni di uno stupefacente chiamato Prozium con conseguente giornata confusa di sentimenti emergenti, poi si ritrova a fissare i grandi occhi marroni di un simpatico cucciolo che dovrebbe uccidere durante un raid in un nascondiglio di “delinquenti”. Questa è una delle mie scene preferite.

Risposta critica

Il sito di aggregazione di recensioni Rotten Tomatoes ha riferito che il 38% dei critici ha dato al film recensioni positive e una valutazione media di 4,8/10, basata su 84 recensioni, con il consenso del sito che affermaEquilibrium è un miscuglio riscaldato di altri film di fantascienza“. Metacritic ha dato al film un punteggio di 33 su 100.

Pros

Ottima interpretazione di Bale.

Cons
Review Overview
Casting
Colonna sonora
Costumi
Sceneggiatura
SUMMARY

In questo film vengono spesi più colpi di munizioni che in qualsiasi altro film che io possa ricordare. Tra le mie citazioni preferite ci sono. "Emotion is chaos", l'emozione è confusione. La prima parte del film è senza dubbio interessante ma non essendo un grosso amante dei film di arti marziali, il film scende di livello nel finale anche se le scene sono intrattenimento puro.

 
 
3.3